L’Italia stanzierà €161 milioni per il Fondo Globale per la lotta contro l’Aids, tubercolosi e malaria

E’ ufficiale: per il triennio 2020-2022 l’Italia stanzierà €161 milioni per il Fondo Globale per la lotta contro l’Aids, tubercolosi e malaria; il 15% in più rispetto al contributo precedente.
L’Italia è già il nono maggior donatore pubblico del Fondo Globale.

La Vice Ministra degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Emanuela Del Re, ha posto l’accento su come la Cooperazione Italiana dimostri di continuare a poter svolgere un ruolo importante nello scenario globale.

In vista del rifinanziamento del Fondo Globale, lo scorso maggio l’AICS di Addis Abeba ha accolto presso la propria sede il Senatore Alessandro Alfieri e le Deputate del Parlamento italiano Yana Ehm e Simona Suriano e ha avuto l’opportunità di mostrare i progetti finanziati dalla Cooperazione italiana e le attività sostenute dal Fondo Globale nel paese. La missione è stata organizzata dal Network Italiano Salute Globale e AIDOS Associazione italiana donne per lo sviluppo, in collaborazione con l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e il Fondo Globale.

Posted in News ita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *