AICS Addis Abeba riprogramma alcuni fondi esistenti per rispondere a nuovi bisogni emersi nell’emergenza Covid19

Grazie al supporto di AICS Addis Abeba, UNAIDS Ethiopia ha consegnato dei materiali per la Protezione Personale (PPE) dal COVID19 a due diverse OSC che si occupano di persone che vivono con l’HIV: il Network of networks of HIV positives in Ethiopia (NEP+) e il National Network of Positive Women in Ethiopia (NNPWE).

Guanti monouso, mascherine, disinfettanti e saponi per l’igiene delle mani aiuteranno la comunità PLHIV ad attuare le misure di sicurezza per prevenire il contagio da coronavirus.

Alcuni fondi, già esistenti, sono stati ridestinati a questo scopo. In un momento di pandemia globale, è infatti più che mai fondamentale tutelare la salute delle persone ovunque: in Italia, Etiopia e nel resto del mondo, così da salvaguardare il benessere e il futuro di tutti.

Come il Dr. Tedros Adhanom Ghebreyesus, Direttore Generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, ha sottolineato nei suoi tweet ufficiali:

"COVID19 ci sta ricordando una semplice ma vitale verità: siamo un’unica specie, e condividiamo un solo pianeta."
(durante la Giornata Mondiale della Terra, 22 Aprile)

"Ora più che mai, è il momento di restare uniti per sconfiggere un nemico comune & tenere il mondo al sicuro."
(20 Aprile)

Il Ministero della Salute etiopico ha predisposto una piattaforma d’informazione per la comunità e di monitoraggio della situazione COVID19 in Etiopia, consultabile anche in inglese su: https://www.covid19.et/covid-19/

AICS Addis Abeba, insieme ad altri 29 donatori bilaterali e multilaterali nel Paese, fa parte del Development Assistance Group (DAG) che ha l’obiettivo di coordinare, catalizzare e armonizzare l’aiuto allo sviluppo all'Etiopia per garantirne l’efficacia, l’efficienza, l’allineamento e la sostenibilità in vista del raggiungimento degli SDGs.

In questo periodo di emergenza, è più che mai cruciale il lavoro di questo coordinamento, insieme agli attori del settore umanitario in dialogo con il National Disaster Risk Management (NDRM) Commission e con l’Emergency Coordination Center (ECC) del Governo etiopico per una migliore risposta multisettoriale.

Concludiamo con l’esortazione del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel videomessaggio agli italiani in occasione della Pasqua:

Evitiamo il contagio del virus e accettiamo piuttosto il contagio della solidarietà tra di noi.”

--

Foto di: © UNAIDS
Immagine: schermata iniziale della piattaforma d’informazione e monitoraggio del Ministero della Salute etiopico al 27 Aprile

Posted in News ita.